Chiamate la Neuro

Camminin Camminando, ho fotografato qualche giorno fa una panda coperta di adesivi.

Zona Roma, Lungo Tevere Testaccio.

Tra i tanti, quello più importante porta le insegne del MONGOL RALLY.

E mo’ che e’ il MONGOL RALLY? Tocca verificare.

Dal sito ufficiale leggo che si tratta di una gara non competitiva che attraversa praticamente tutto il continente europeo e asiatico, o comunque una fetta decisamente importante.

La si può fare con la panda sgangherata di 22 anni fa o con la vespetta 125 di antelucana memoria. Le regole sono semplicissime, da svitati totali: macchina vecchia, cilindrata minima, chilometri infiniti, pedalareeeeee.

Che dire… mi è passata per l’anticamera del sala motori l’idea di avventurarmi in una cosa del genere, ma forse sto un filo esagerando.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com