Roma Sprofonda

Mi viene il dubbio che qualcuno stia costruendo un Oltreverso proprio sotto il suolo di Roma.

Una buca tira l’altra, meglio delle caramelle.

E se tieni il naso all’insù,  rischi di scatafasciarti giù.

E nel frattempo, pure i poliziotti cercano di metterci una toppa.

Anzi, mi sà che qualcuno ci si è fatto male, visto che accanto c’era pure un’ambulanza.

Autore: mauro

mai nato, sicuramente morto, odia i messaggi vocali, sta tornando analogico.

Un commento su “Roma Sprofonda”

  1. ci ho scorticato un cerchio e lasciato una coppia di gomme quest’anno… mai cosi grave…spero sol oche gli alieni ci invadano con eleganza… e me ne andrò su un isola di plastica a giocare con i pinguini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.