blogfotografiavintage

Alessandra

Pubblicato il

Ok, ci siamo riusciti. Quello che dicevo tempo addietro, ovvero la difficoltà di fermare una persona, presentarsi, chiederle se gli si può scattare una foto, questa volta è stata decisamente messa da parte.

Lei, una splendida e sorridente ragazza vista in un ristorante di zona.

Io, il solito rozzo sistemista, senza neanche la digitale appresso, solo la Minolta con su caricata una pellicola in bianco e nero.

C’ho dovuto pensare parecchio, ho dovuto scavare e cercare in tutti i cassetti per trovare modo e maniera di superare il metro di distanza che ci divideva.

E l’ho ammesso. Ho ammesso a Lei la mia difficoltà, ormai più leggera, nel trovare la chiave giusta per parlare a una sconosciuta e chiederle di poter scattare un’immagine.

Sono nel contempo felice e onorato. Felice di aver superato un altro passaggio, onorato di aver trovato in Alessandra, un soggetto splendido da riprendere.

Ora parliamo dell’immagine: scattata con una Ilford 400 e la fida Minolta, ora dobbiamo attendere lo sviluppo, digitalizzazione sperando che sia venuta bene. Me lo auguro proprio. Confido!

Intanto abbiamo piazzato il PlaceHolder.

 

 

Un pensiero su “Alessandra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.