fotografiaStreetartvintage

Alice Pasquini

E’ forse l’artista che più mi ha fatto innamorare di questa forma espressiva. Nel tempo ho avuto esperienza e contatti con diverti artisti, tutti di gran livello. Tutti in grado di portarti e coinvolgerti nelle loro forme d’espressione. Ma Lei e’ sempre rimasta un riferimento, nella sua semplicità e nel suo impegno.

Mercato Testaccio – Alice Pasquini
Non ho mai capito perche’ vengono chiamati ‘pezzi’. Mica stiamo parlando di componenti meccanici o parti di qualche mobile di Ikea. Io preferisco chiamarle opere, espressioni, forme d’arte, ma non pezzi.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.