Napoleon Alberto Romualdo

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Blog, fotografia, in giro, pellicola, storie

regola nr. 1: porta con te sempre la macchina fotografica; la cosa interessante è lì che ti aspetta.

regola nr. 2: oltre alla macchina, se analogica, porta una pellicola in più; non si sa mai.

regola nr. 3: porta pure una batteria di scorta.

regola nr. 4: occhi aperti, spirito positivo, curiosità e un pizzico di fortuna.

Ho conosciuto Napoleon per caso, mentre stavo per fare carburante. Giro della piazza, parcheggio illegale e via a conoscere opera e artista.

Qui a Ladispoli sta lavorando sul tronco di un vecchio albero tagliato il cui moncone aspettava solo una mano in grado di farlo esprimere. Nonostante le difficolta’ di lavorare un legno ormai consumato e fragile, la sua opera sta prendendo forma.

A tutt’oggi non è ancora finita anche se non manca moltissimo.

La preoccupazione di Napoleon è che l’albero venga trattato poi con qualche tipo di prodotto per farlo durare nel tempo, altrimenti tutta la fatica spesa si perderà in poche stagioni.

Questi scatti sono due distinti incontri. Nel limite del mio tempo disastrato sto seguendo la nascita di quest’opera.