Tante verità

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Blog, fotografia, in giro, pellicola, ricerche

Due ragazze sono morte, giovanissime, neanche maggiorenni. Sono state investite a Corso Francia dal SUV guidate da un ragazzo altrettanto giovane. E fino a qui le certezze. Poi arriva la nebbia. Ogni giornalista ha detto la sua, ogni giorno una notizia diversa dal giorno precedente: hanno attraversato al semaforo, hanno attraversato da un’altra parte, il semaforo dura poco, il semaforo dura il giusto, il ragazzo correva, il ragazzo era appena partito, il ragazzo era distratto, il ragazzo era sobrio. Sarà la magistratura, con le sue perizie e i suoi tecnici a stabilire una verità accettabile e condivisa. Magari non proprio […]

Mi hanno intervistato

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Blog, fotografia, pellicola

O santi numi. Chi è quel pazzo che ha osato farti qualche domanda. Ma lo sa, tapino, che rischia la dannazione eterna? A parte gli scherzi. Ho una serie di scatti pubblicati sul sito di Lomography (*). Molti di quegli scatti sono pubblicati anche qui. E’, diciamo, l’unico social dove condivido qualcosa, oltre al blog e Twitter. Ma almeno, rispetto a tanti altri social dove quello che conta è roba fuffa, qui la sostanza c’e’ e vale la pena condividerla. Il sito si occupa principalmente di fotografia analogica e creativa. Ha uno shop per macchine particolari e per pellicole di […]

Metropolis

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Blog, fotografia, pellicola, vintage

La pellicola ha una magia che la rende unica. Si chiama attesa. Metti il rullo, parti, scatti, torni. E ora? Ora aspetti. La devi sviluppare, intanto. Che poi tu lo faccia presso un laboratorio o a casa non fa differenza: devi attendere!  Con una digitale avresti fatto presto, scatti, premi un tasto, ecco l’immagine; pochi istanti dopo lo scatto è già pronta per essere consumata.  Non c’è stacco, non c’è distanza. Non c’è ricordo. Con la pellicola le sensazioni cambiano. Oggi scatti, chissà quando vedrai il risultato. Ho due pellicole ferme di là da qualche giorno, attendo la terza ancora […]