Le signorine.

Pubblicato il 1 commentoPubblicato in Blog, fotografia, in giro, vintage

Lei, Giovincella classe 56, oliata e ripulita. Splende di luce propria. L’altra, Kodak scaduta nel 2006, tenuta bene, curata meglio e si vede. L’amore si vede da lontano, e le due insieme hanno dato il meglio. Ritirata pellicola ieri, e fortuna che non se la sono persa, ho iniziato a godermi i risultati.

La signorina Altix è entrata in servizio.

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Blog, fotografia, vintage

Gitarella a Tolfa. Ho voglia di provare la Altix. Peschiamo nel mucchio e tiriamo fuori una delle pellicole scadute fornite da Martina. Grazie Martina. Non avevo mai caricato una macchina fotografica passando per il fondello. Pensavo si trattasse  di una cosa più complessa, invece, senza mai aver sperimentato prima, apri la macchina, eviti di tirare i pezzi alle persone intorno, tiri fuori il nottolino, prendi la pellicola, agganci al nottolino, metti tutto dentro, ti accerti che sia in posizione, metti un po’ in tensione, chiudi tutto, carichi e via…. macchina pronta. Vabbé, qualcosa di tecnologico tocca usarlo: l’esposimetro. La Altix […]

Piaceri infiniti.

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Blog, vintage

C’era una volta il digitale. Digit uber alles. Ma anche no. Il piacere é toccare, attendere, soprattutto attendere. E nel frattempo cerchi una soluzione, una via per trasformare la foto anche in quel digitale necessario ormai per condividere con gli amici, ma soprattutto per condividere la gioia di un processo che è stato snaturato e che ha trasformato una magia in qualcosa di abusato senza sentimento. Non stò più nella pelle, sono riuscito, dopo tentativi infiniti, delusioni, soldi buttati!