Il giornalista

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Blog, pensieri

Se dovessi fare il  giornalista, fallirei, affonderei, farei grandi minchiate. Sto buttando giù la bozza di un evento, un viaggio in notturna all’Aquila. Mi ritrovo in testa mille idee, mille pensieri ma non vogliono mettersi in in fila. Non vogliono fare quello che dico. Provo a metterli in ordine, ma sono furbi i ragazzi. Vanno di la, vanno di qua, corrono, fanno rumore, si nascondono, si infilano ovunque e fanno di tutto per non farsi trovare, nessuno di da retta, ti sgoli, urli, sbraiti, niente, non ci sentono. Allora, devo fare il vago, non li metto su un piedistallo, quasi […]

L’aquila che torna

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Blog, fotografia, in giro, pensieri

Anni ancora, tanti anni, prima che la storia tragica di questa città si concluda. Eppure, piano piano, sta tornando, a fatica, tra mille contraddizioni, ma di certo ci sta’ provando. L’ultima volta che ho messo piede all’Aquila è stato tanto tempo fa. 2014, occasione un evento di Writers a ricordare le ferite e la rinascita. Da quel giorno sicuramente tante cose sono cambiate, alcune terribili ferite sono state chiuse. La più brutta, il palazzo dello studente, è sparita. Ma tante altre sono ancora aperte, sono evidenti: Dalla piazza principale, alla via maestra, basta girare un angolo e intere vie sono […]