La nostra teca

Dopo una crisi spirituale che ha bruciato metà dei miei neuroni, mi sto riavvicinando alla fotografia passando però per la cantina.

E in qualche modo mi sono riavvicinato al piacere di cercare una foto, di maneggiare lo strumento per ottenerla.

Robba che fa Click col martello:

Olympus OM PC, trovata in un mercatino, dove era più il terriccio che la roba utile.

Zorky 4, stesso mercatino della Olympus, e infatti ho faticato per sentire il clank tipico.

Canon A1 + 24-80 + winder e forse, tutto sommato, mi sa che ne riprendo un’altra.

Canon EF Che non si tocca, regalo di un caro amico, insieme alla canon qui sotto.

Canon FT QL, la mia eta’…. e anche il mio peso.

Minolta X700 + 50 + 28, uno dei sogni erotici della mia infanzia.

Minolta X 700 + 70-300

Altix V, la signorina del 56 o giu’ di li’.

Robbe digitali :

Canon 5D Mark III + varie, non dettaglio.

Fuji X-pro2 + 23 mm, il muletto delle battaglie settimanali.

in ricerca:

6×6 Hassemblad, perche’ grande e’ meglio.

Yashica MAT 124, che insomma, promette assai bene.

Rolleiflex biottica, oppure una lubitel che costa la meta’, ovviamente con gli opportuni limiti.

Olympus om-10, macchina avuta in gioventu’ e usata a piu’ non posso.

Nikon F, altra roba storica… che costicchia devo dire, la caccia è aperta.

voigtlander-bessa o meglio le bessa, in particolare mi interessa la bessa-r

Olympus 35 sp oppure la Canonet ql17/19/25

Qualche amico ha il timore, non tanto remoto, che mi metta a fare foto con qualche banco ottico del 1800…. effettivamente, la cosa mi attizza.

Nota: le macchine cancellate non sono più in mio possesso. Vendute, cedute,schiantate: dipende.