Blogpensieri

Giorno Cinquantaquattro

Domenica. Brutto giorno.

Ho salutato uno dei tre nani scodinzolanti. Ora credo stia correndo appresso alle lucertole, sua grande passione, nel Valhalla.

Kalliope ci ha lasciati, di brutto; se ne è andata, spero non soffrendo, perchè vederla così fa male al cuore. 8 anni di croccantini e corse nei prati. ora se ne è andata.

Fa strano dover firmare pure per consentirne la morte serena.

E domani il mondo riparte.

Supportami.

4 pensieri su “Giorno Cinquantaquattro

Rispondi a vikibaum Annulla risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.