Blogpensieri

Giorno Dodici

Domenica, oddio, sto perdendo la cognizione del tempo. Oggi potrebbe essere un giorno qualsiasi, non fa differenza.

Oggi ne ho combinata una delle mie.

Decido di andare al supermercato. Pimpante, dai che esco di casa, mi preparo. Guanti, mascherina, borse per la spesa, lista delle cose da prendere. Una lista che si allunga di momento in momento. Pronto! Vado!

Non c’e’ tantissima fila, ma scorre lenta e nonostante sia arrivato con largo anticipo, ci vuole parecchio prima di poter entrare.

Prendo tutto quello che ho in lista, avanti e indietro tra gli scaffali del supermercato. Arrivo alla cassa, tessera, passo tutto e ….. al momento di pagare ho dimenticato il portafogli a casa. HO DIMENTICATO IL PORTAFOGLI A CASA! Corri, chiama la moglie e fatti portare il portafogli e nel frattempo, sudando con guanti e mascherina, in punizione dietro la cassa ad attendere che arrivi l’agognato pezzo di plastica per pagare. Che figura di cacca.

Per il resto, pace e serenità. Ho scoperto che uno dei miei cocci di vetro, aka, obbiettivi, ha problemi. Al canon FD 1.4, pezzo di ferro pesante un colpo, non funziona il diaframma. Le leve si muovo, ma le lamelle non si chiudono. Primo promemoria appena si riparte. Va fatto riparare. Luca è avvertito.

E ora vediamo cosa ci porterà la prossima settimana.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.