Blogpensieri

Giorno Quarantuno

Si sente aria di riapertura.

Intanto sono cambiate le pubblicità. Fateci casa.

Fino a non molto tempo fa, il motto imperativo di ogni spot dal Formaggio Padano alla Pecora Siciliana, al divano alla vite a brugola era: STATEVENE A CASA.

Ora la musica è cambiata: ci stiamo preparando a ripartire.

Te credo, se non si riparte resta la fossa comune e già così le cose non saranno affatto facili. Resta per il momento ad imperatura memoria la non facile possibilità di entrare sul sito dell’INPS. Il carrozzone ancora contingenta gli accessi, altrimenti i servizi super stellari collassano al terzo bit consecutivo. Unico grande vantaggio di questo periodo è che siamo tornati a conoscere il valore del denaro e, almeno per me, ogni spesa è un calcolo ben preciso. Si vedrà poi.

Sto pensando a quale ferrivecchi procurarmi come premio in futuro per un qualsiasi step importante che mi imporrò di raggiungere. Certo, magari fa un po’ contrasto con quanto scritto al paragrafo precedente, ma i sogni sono sogni.

Stavo pensando a questo giocattolino:

Mi pare adeguato. Certo non è una compatta, va decisamente a pellicola di quella bella quadrata, si ho detto QUADRATA e tutto sommato non è nemmeno così inaccessibile.

In realtà mi piacerebbe trovare un progetto che mi consenta di coinvolgere quelle persone a cui tengo tantissimo, qualcosa di creativo e originale. Fotografico o Informatico o elettronica o tutti insieme, tutto da vedere. Tocca inventarsi qualcosa per smarcare la situazione e non parlo solo della mancanza di lavoro.

Nel frattempo, oggi, lavoro a pieno ritmo. Backup di qua, connessioni di la. Il da fare non manca.

Ma dicevamo, dove vi porto oggi? Diciamo che oggi prendiamo una birra, una Guinnes. In Italia non riesco a berne che pochissimi sorsi. Dove vi porto oggi, ne mandavo giù a litri. Una cosa vergognosa. Vediamo se ci azzeccate!

Ho scelto questa copertina per colpa di uno dei tanti desideri che viaggiano nella mia scatola cranica e anche per colpa di un blog che periodicamente mi ricorda quanto mi è piaciuta quella città.

Supportami.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.