Blogfotografiain giro

La Banditaccia, toccata e fuga

Piove, governo ladro, ma non tutto è perduto.

Qualche goccia sulla testa non ci ferma. Toccata e fuga alla Banditaccia con un tempo da lupi, più o meno, piove e non abbiamo tutto questo tempo. Certo, l’ora scelta non è proprio adatta a una visita approfondita, ma tant’è. Questo posto, una volta costituiva il punto di partenza per innumerevoli escursioni in bicicletta. Nel tempo ho passeggiato, camminato, pedalato, percorso questo luogo verso mete boscose.

Oggi il bisogno di sentire quello che provavo si è fatto sentire. Di brutto!

Sia in bianco e nero che a colori. Scatto con qualsiasi cosa mi passi tra le mani.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.