Blogfotografiain girovintage

Nemi 2019

Qui siamo in vena di esperimenti.

Siamo a Nemi, mattina fredda, parecchio fredda, limpida. Con me la Rolleiflex e dentro una pellicola Fuji scaduta l’anno del mai…. Alle 8 di mattina Nemi è gentile, piacevole, spirituale, dolce, invitante.

Nessuno in giro, se non pochi pazzi scatenati che mi guardano strano mentre armeggio con quel pezzo da museo sulla panza.

La Rollei data 1936. Casca e pende, ma è un piacere usarla.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.