Dopo la Bessa vai Berlin

Pubblicato il 2 commentiPubblicato in Blog, fotografia, vintage

Lomography è tentatrice, ti strega, ti ammalia, ti porta sulla cattiva strada. Ma io sono già sulla cattiva strada. Anzi, sono la cattiva strada. E scopro gente che ancora nega, ma ormai è condannata alla perdizione. Dopo averci preso terribilmente gusto con la Bessa, ora usiamo una loro pellicola; la Berlin 400. Pellicola spudoratamente bianco e nero. Come l’ho appoggiata sulla schiena della Bessa, ho sentito un mugolio di piacere, l’otturatore si è caricato di energia, pronto a scattare e dare luce alla superficie di questa pellicola.

Tre: Il bar

Pubblicato il 2 commentiPubblicato in Blog, pensieri

Era una serata fredda. D’inverno sempre freddo è, ma nulla impedisce a chi lo vuole di mettere il naso fuori casa e cambiare la propria serata. Una pizza, una passeggiata e qualche birra. Erano in tre. Tre adolescenti in vena di allegria. L’idea di vedersi non era nata per caso. Un germe cresceva e desiderava prendere forma. C’era qualcosa che li legava insieme. Qualcosa che impediva loro di perdersi. Qualcosa di magnetico, qualcosa di eccitante. Già durante la cena, gli animi avevano sublimato il piacere di stare insieme. Quello sfiorarsi, quel guardarsi, le battute più o meno pungenti. Gli argomenti […]

Stop

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Blog, fotografia, in treno

Ebbene si. A uno dei varchi per accedere ai binari della mia stazione preferita, mi hanno fermato perché avevo una macchina fotografica professionale. Ok! Di solito arrivo con macchina in mano, telefonino all’orecchio, affannosa ricerca dell’abbonamento nella borsa; tutto assieme, appassionatamente, evitando scontri, urti e cadute. Una volta fermato e appurato che SI, effettivamente io avevo una macchina fotografica professionale, ho chiesto il motivo dello stop. Pareva infatti che causa problematiche causate da un’altro fotografo, era in quel momento in atto una ricerca, un blocco, non so cosa di un fotografo con macchina professionale. E guarda caso sono capitato al […]