Le signorine.

Pubblicato il 1 commentoPubblicato in Blog, fotografia, in giro, vintage

Lei, Giovincella classe 56, oliata e ripulita. Splende di luce propria. L’altra, Kodak scaduta nel 2006, tenuta bene, curata meglio e si vede. L’amore si vede da lontano, e le due insieme hanno dato il meglio. Ritirata pellicola ieri, e fortuna che non se la sono persa, ho iniziato a godermi i risultati.

Ikea non è poi così male.

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Blog, fotografia, in giro

Andare da Ikea, il noto, anzi stranoto, anzi notissimo centro di arredamento è per molti un’esperienza al limite del centro dentistico sotto casa. Vedi nel parcheggio scene di mariti che cercano, vanamente, di imporre almeno un limite temporale alla permanenza della propria signora all’interno della struttura, ma si sa, entrare da Ikea è come entrare in un girone dantesco: sai quando inizi, forse sai che esci, ma di certo non sai quando. E anche per il sottoscritto, la cosa è devastante. Tutte le scuse sono buone, dal gatto – che non ho – che ha bisogno di attenzioni e cure […]

Accorcia quella distanza

Pubblicato il 2 commentiPubblicato in Blog, fotografia, in giro, pensieri

Uno dei grandi dilemmi di un fotografo è la distanza da cui riprendere l’immagine. Si è passati dalle grandi, poi alle medie, poi alle corte, poi alle grandi, in un continuo avanti e indietro per decidere quanto un fotografo debba essere coinvolto anche intimamente in quello che sta facendo. Per un fotografo non professionista, che non ha uno stile ben definito, che cerca di migliorare se stesso e soprattutto cerca di superare i limiti che piano piano si trova ad affrontare, questa distanza diventa un fattore quantomeno devastante. Se prima, ci si dilettava a fotografare i panorami, la gente sembrava […]