Blogvintage

Piaceri infiniti.

Pubblicato il

C’era una volta il digitale. Digit uber alles.

Ma anche no. Il piacere é toccare, attendere, soprattutto attendere. E nel frattempo cerchi una soluzione, una via per trasformare la foto anche in quel digitale necessario ormai per condividere con gli amici, ma soprattutto per condividere la gioia di un processo che è stato snaturato e che ha trasformato una magia in qualcosa di abusato senza sentimento.

Non stò più nella pelle, sono riuscito, dopo tentativi infiniti, delusioni, soldi buttati!

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.