Giorno Quattordici

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Blog, pensieri

Due settimane fa, oggi sarebbe stato l’ultimo giorno di lavoro in ufficio. In realtà non ho mai smesso, ho solo cambiato sede. Anzi, devo dire, si prosegue a pieno ritmo. Da domani sarebbe iniziata questa avventura che potrebbe, dico, potrebbe protrarsi fino a luglio. Voci di corridoio raccontano che il governo ci sta pensando. Però è pure vero che la situazione è totalmente ingarbugliata. Aggiungiamo pure che iniziano a girare pseudo articoli di complotti, invasione di alieni, mostri a tre teste. Il nulla. Ognuno ha da dire la sua. Che è successo oggi? Una benemerita mazza! Lavorato, giocato con le […]

Il mare

Pubblicato il 1 commentoPubblicato in Blog, pensieri

In realtà è solo una dissertazione, un pensiero che mi frulla nella testa da quando il mio compagno di giochi, che la signora continua a dire che forse è il mio amante, ha commentato il mio ultimo articolo su Passoscuro ricordando quello che da piccoli, lui e tutti gli altri ragazzi di Roma insieme ai propri genitori, parenti, nonni, chipiùnehapiùnemetta facevano durante la stagione estiva: andare al mare e scatenarsi. Andare al mare e godere di momenti leggeri dopo la settimana passata a lavorare con testa bassa e tante speranze in alto. Chi costruiva case (abusive per lo più), chi […]