Categorie
Blog

E dietro c’é una bellissima storia

Osteria Maccalè.
San Giovanni delle Contee (Gr).
Il paesino è piccolissimo, ci abitano meno di duecento persone. Non ha torri, castelli, strutture d’epoca, ma decisamente una chicca ce l’ha: l’Osteria. E già solo per quella il viaggio merita.

Dietro l’Osteria c’è una bellissima storia. Quando trovai l’articolo che ne parlava mi sono appassionato al lavoro fatto dagli abitanti per dare un futuro e una sopravvivenza a un luogo come come tanti soffre di spopolamento.



Non mi sto a dilungare, i dettagli li trovate qua:

https://www.sangiovannidellecontee.it/

San Giovanni è comunque un borgo immerso in una zona ricchissima di tesori e storia: Siamo a due passi da Bolsena, circondati da chicche come Monte Rufeno, Acquapendente, Proceno con il suo Aglio, Sorano, Sovana, Pitigliano, Torre Alfina. Ai voglia a cose da vedere.

San Giovanni è un borgo che risale al medioevo.



Categorie
Blog Fotografia mostre e musei Roma

World Press Photo 2024

Ma la domanda che si pone è: E’ il fotografo che rimesta sempre più nel dramma umano o è l’umanità stessa che affonda sempre più nella sua follia!

World Press foto 67° Edizione. Roma è la seconda sede espositiva della mostra più fotografica che c’è.

Tralasciamo il fatto che fuori da Palazzo delle esposizioni il cartello è mezzo nascosto tanto che è praticamente invisibile, ma quello che mi agita è altro.

Sono le foto che raccontano di una tragedia senza fondo, universale, miserevole, infinita. Si passa da una guerra alla caccia all’uomo, da un terremoto a un incendio, dalla sofferenza alla morte praticamente senza soluzione chi continuità.

Se proprio questo è il significato dell’esistenza, meglio morire subito.

Ho fatto un po’ di foto ma il groppo è tanto.

Metto un paio di foto, non di più. Oggi, almeno, ho provato il coccio nuovo, il Tokina. Ammazza se pesa. Dentro c’hanno messo un po’ di roba. Altro che i plasticoni che uso spesso e volentieri.

E aggiungo: girando per Roma, ben si nota quanto sta città stia messa male. Avoja co’ sto Giubileo.